IL GAZZETTINO VESUVIANO Quotidiano Online - Web TV
mercoledì, 29 mar 2017 - S. Secondo
Pianura 
La poesia come elemento aggregante

A Pianura poesie e “Scatti d’autore”

I protagonisti sono i ragazzi del territorio di Pianura che hanno preso spunto dal libro di poesie che hanno letto di Nunzio Di Bernardo "Poesie con l’infradito"
9 marzo 2017  -  

pianura poesiaVenerdì 10 marzo 2017 a partire dalle ore 17.00 alla Casa della Cultura a Pianura si svolgerà la cerimonia di premiazione del Contest fotografico “Scatti d’autore”.

Il progetto nasce da una sinergia tra la casa editrice Giammarino in collaborazione con Onda Web Radio, il laboratorio di lettura animata dell’Educativa Territoriale del Comune di Napoli e il Centro Xenia.

I protagonisti sono i ragazzi del territorio di Pianura che hanno preso spunto dal libro di poesie che hanno letto di Nunzio Di Bernardo “Poesie con l’infradito” pubblicato dall’editore napoletano.

Alla lettura sono seguite le fotografie dei partecipanti tutti di età compresa tra gli 11 e 15 anni. Gli scatti più votati saranno premiati venerdì 10 alla Casa della Cultura di Pianura. I risultati sono sorprendenti. I ragazzi sono restati fedeli alle poesie del libro che hanno letto, fotografando il loro territorio, rendendo vivi, attraverso una macchina fotografica, un cellulare, o altro, i loro punti di vista sull’amore, sull’amicizia.

A volte il loro disincanto si fa denuncia, quando ritraggono il degrado, ma sono sempre veri, senza filtri. Altre volte diventa gioco, il loro. Altre ancora riescono a trasferirci i loro sogni, i loro sentimenti. La poesia come elemento aggregante. Giovani che si avvicinano alla lettura in un quartiere storicamente tra quelli dove il degrado incide pesantemente sulla vita quotidiana.





Partecipa alla discussione! Cosa ne pensi?