Sul posto sono giunte alcune unità dei vigili del fuoco oltre che le forze dell'ordine che stanno mettendo in sicurezza l'area

Castellammare, incendio in una fabbrica: una nube nera investe la città

Secondo alcune testimonianze dei residenti, prima dell'incendio si è sentito una forte esplosione e da quel momento in poi il caos con le fiamme, altissime, che stanno interessando anche le abitazioni immediatamente vicine al capannone

0
106
Castellammare incendio capannone

Castellammare incendio capannoneSono da poco passate le 12:30 quando l’aria a Castellammare di Stabia, specialmente nella periferia nord, è diventata irrespirabile. Una nube nera, enorme, ha iniziato a diffondersi per la città a causa di un incendio in un capannone industriale sito in via Pozzillo.

Le condizioni meteo, purtroppo, con il forte vento presente, non aiutano i vigili del fuoco accorsi sul posto.

Secondo alcune testimonianze dei residenti, prima dell’incendio si è sentito una forte esplosione e da quel momento in poi il caos con le fiamme, altissime, che stanno interessando anche le abitazioni immediatamente vicine alla fabbrica. L’aria risulta essere irrespirabile.

Sul posto sono giunte alcune unità dei vigili del fuoco di Castellammare oltre che le forze dell’ordine che stanno mettendo in sicurezza l’area. Il fume nero, il vento forte che soffia oggi sulla città di Castellammare e le fiamme altissime che stanno distruggendo il capannone industriale non aiutano i soccorsi.

Nube nera che è arrivata anche al centro città a causa del forte vento e che sta mettendo in allarme moltissimi cittadini stabiesi. Non si conoscono ancora i danni dell’incendio e ne allo stesso tempo se sono coinvolti alcuni residenti e lavoratori della fabbrica. Aggiornamenti nelle prossime ore.