IL GAZZETTINO VESUVIANO Quotidiano Online - Web TV
mercoledì, 29 mar 2017 - S. Secondo
Torre Annunziata 
Contro il Virtus Volla, un avversario in piena corsa per la salvezza nel girone A di Eccellenza, il Savoia è chiamato a guadagnare i 3 punti anche in questa delicatissima trasferta

Virtus Volla – Savoia: 1-2 vittoria e tre punti anche in trasferta

Con questa vittoria i bianchi si portano momentaneamente ad un punto dal Portici, impegnato domani a Casal di Principe
19 marzo 2017  -  

Contro il Virtus Volla, un avversario in piena corsa per la salvezza nel girone A di Eccellenza, il Savoia è chiamato a guadagnare i 3 punti anche in questa delicatissima trasferta. Savoia che dovrà rinunciare ad Esposito, il quale salta la partita per squalifica.Il trio d’attacco sarà quindi composto da Onda, Infimo e Tulimieri.

 

 

LA PARTITA – Al minuto 8 Tulimieri pesca su punizione Castaldo che insacca in rete con un preciso colpo di testa. Al 15′ ci prova il giovanissimo Siano ma la sua forte conclusione è imprecisa. Al 17′ Emma pescato in contropiede tenta un destro troppo debole per impensierire Gallo. Al 20′ ingenua trattenuta di Bosco su Di Franco, l’arbitro fischia il calcio di rigore per il Volla.

 

Pochi istanti dopo Emma con una breve rincorsa spiazza Gallo con una conclusione centrale. Al 32′ Castaldo ci riprova stavolta da corner a è sfortunato e la sfera finisce di poco alta. Al 34′ Salvato ci prova con una conclusione forte e pericolosa dal limite ma Gallo controlla la traiettoria. Dopo dodici minuti di gioco molto bloccato a centrocampo caratterizzati da due sole conclusioni verso la rete del Volla, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul parziale di 1 a 1.

 

Al 10′ del secondo Castaldo compie un salvataggio prodigioso su Emma ed evita il due a uno. Al 13′ Emma non viene fermato da nessuno e arriva in area a concludere ma la conclusione è bassa e debole. Al 19′ ancora un’occasione per il 2 a 1 con Siano che trova una gran risposta di Gallo e sulla ribattuta un salvataggio in extremis di Adamo. Al 24′ Tulimieri sfiora l’eurogol con un gran destro al volo da fuori area che scheggia il palo esterno.

Al 30′ da calcio d’angolo Prevete sfrutta una respinta e mette a segno l’uno a due. Al 46′ Infimo si mangia il gol sigillo dopo essere stato pescato libero in area da Prevete. Dopo 4 minuti di recupero il direttore di gara sancisce la fine delle ostilità, Volla – Savoia 1 a 2.

 

 

Con questa vittoria i bianchi si portano momentaneamente ad un punto dal Portici, impegnato domani a Casal di Principe contro l’Albanova che sarà prossimo avversario dei bianchi al Giraud.

 

 

 

TABELLINO GARA:

 

 

Virtus Volla : Marino (’00), Incarnato, Avolio, Di Franco, Liguoro; Izzo (dal 34’st Perfetto), Greco (dal 30’st Coasses), Fiorillo (’99); Salvato (’98) (dal 14’st Russo), Siano (’99), Emma. A disp.: Rubino (’00), Montagna, Perfetto (’99), Coasses, Finizio (’97), Iadicicco (’99), Russo. Allenatore: De Carlo.

Savoia : Gallo, Adamo (’99), Castaldo, Bosco, Guarro, Borrelli (’98) (dal 14’st Grimaldi), Sibilli, Prevete, Onda (’98) (dal 41’st Olimpo), Infimo, Tulimieri (dal 39’st Blasio). A disp.: Formisano, Rocchino (’98), Olimpo (’99), Andres, Blasio, Del Gaudio (’97), Grimaldi (’98). Allenatore: Fabiano.

 

Marcatori: Castaldo (8’pt Sa), Emma (20’pt Vo), Prevete (30’st Sa)

 

 

 

Marco Ametrano





Partecipa alla discussione! Cosa ne pensi?