L’aperitivo organizzato dal forum dei giovani di Striano con l’obiettivo di “ripopolare” il cuore storico, politico, civile e religioso della città

Giovani in piazza per AperiForum: bella musica, bella gente e belle idee

L’occasione sarà propizia anche per la presentazione del nuovo direttivo, eletto il 4 marzo e coordinato da Antonia Falco

0
168
aperiforum

aperiforumVivere la città, progettare la città, immortalare e gustare la città: questo l’obiettivo dell’evento AperiForum.

Parte domenica mattina, 23 aprile 2017, l’aperitivo organizzato dal forum dei giovani di Striano per “ripopolare” il cuore storico, politico, civile e religioso della città. Si tratta di piazza IV Novembre, la piazza dei grandi eventi strianesi. Dopo il freddo inverno è giunto il tempo di far riemergere la città alla destra del fiume Sarno dal letargo in cui sembra caduta.

Alla base dell’iniziativa, che avrà inizio alle ore 11.30, il fatto che negli ultimi anni gran parte dei ragazzi preferisce trascorrere il proprio tempo libero fuori dalle mura cittadine. Il tutto ai danni della vivibilità del paese.

L’ Aperiforum sarà diviso in vari “angoli”. Il primo angolo sarà dedicato agli scatti fotografici: è fondamentale immortalare la bella gente partecipante. Il secondo angolo sarà dedicato al palato: il forum offrirà l’aperitivo in una calda atmosfera allietata da bella musica. Il terzo ed ultimo angolo riguarderà la creatività: sviluppare belle idee in questo momento sociale significa puntare in un alto futuro.

Bella musica, bella gente e belle idee” è quindi lo slogan dell’evento. L’occasione sarà propizia anche per la presentazione del nuovo direttivo, eletto il 4 marzo e coordinato da Antonia Falco, la quale subentra a Davide Boccia.
La coordinatrice sarà coadiuvata da Danilo Castaldo, in qualità di vice coordinatore. Mariagrazia Lia Lubrano viene delegata alla tesoreria e alla segreteria. Gli altri consiglieri sono: Pasquale Franzese, Massimo Gigi, Salvatore Marone, Giovanni Gabriele Boccia, Severino Ammirati, Lidia Pagliarulo e Riccardo Serafino.

Tra le novità del nuovo direttivo vi è sicuramente l’adesione a numerose iniziative per la lotta alla criminalità organizzata. Sabato 8 aprile, infatti, il forum strianese e altri forum vesuviani hanno aderito all’iniziativa “un panino da Ciro”. Una giornata partenopea in cui hanno gustato un panino presso la salumeria del signor Ciro Scarciello, l’uomo che ha denunciato le rappresaglie dei criminali nei confronti dei venditori che si rifiutavano di pagare il pizzo.

Viviamo insieme il nostro paese, divertiamoci, conosciamoci e progettiamo – commenta la coordinatrice – questa sarà la prima di una serie di iniziative che metteremo in campo per rivitalizzare Striano”.

Raffaele Massa