Cadono detriti dalla palazzina crollata a Torre Annunziata

Qualcuno, per evitare il traffico del lungomare, approfittando dell’assenza dei vigili, ha ben pensato di spostare le inferriate per parcheggiare sulla rampa.

0
7082

Cadono detriti dalla palazzina crollata a Torre Annunziata. A causa del forte vento che in queste ore soffia sulla città oplontina è venuto giù, oltre alle macerie, anche parte del gazebo montato sulla terrazza all’ultimo piano del palazzo.

Sul luogo è accorsa la polizia municipale che ha accertato l’assenza di pericoli. I vigili, inoltre, hanno dovuto effettuare un appostamento all’imbocco di Rampa Nunziante. La zona è completamente transennata per impedire l’accesso sia ai mezzi che ai pedoni. Dal giorno della tragedia, gli uomini della municipale sorvegliano l’area costantemente.

Sarà che è domenica, sarà che da dieci giorni il controllo è continuo, ma oggi a delimitare il passaggio c’erano solo le transenne. Ebbene, qualcuno, per evitare il traffico del lungomare, approfittando dell’assenza dei vigili, ha ben pensato di spostare le inferriate per parcheggiare sulla rampa.