Candidatura Mussolini, Verdi: “Lei non ama Napoli”

308

“Originale come al solito-dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli- il comportamento dell’On. Mussolini.Prima annuncia la sua candidatura,parte con la campagna elettorale,dichiara che se eletta resterà in consiglio regionale e poi all’improvviso cambia idea a suo dire per fare spazio ad altre donne.E non ci poteva pensare prima?La Mussolini si ripresenta a Napoli dopo anni per fare qualche esibizione mediatica e poi in fretta e furia ritorna a Roma dimostrando per l’ennesima volta di non amare la nostra città.Abbiamo assistito all’ennesima “sceneggiata” di una persona che utilizza il nostro territorio come vetrina per uscire sui giornali e basta.Consigliamo all’On. Mussolini di dedicarsi ai sui talk show perchè la politica è una cosa seria e sopratutto di smetterla di utilizzare la Campania per fare passarelle mediatiche”.

Share

Lascia una risposta