Gragnano: nuovo atto vandalico contro Serrapica

219

Questa notte è stato nuovamente perpetrato un nuovo atto delinquenziale, senza precedenti a questo punto, nei confronti del Candidato Udeur per il Consiglio Regionale campano dott. Michele Serrapica. Per la seconda volta in pochi giorni sono stati recisi lungo l’immagine del volto dei cartelloni elettorali siti in Via Castellammare, Gragnano; già nella scorsa notte, tra venerdì 19 e sabato 20, cinque giorni fa, oggetto di un simile atto vandalico (recisi e dati alle fiamme). Questo ignobile gesto ripetuto a distanza di pochi giorni sembra purtroppo delineare un chiaro intento intimidatorio. Il Candidato e tutte le persone a lui vicine in questa sua campagna elettorale regionale, partata avanti sempre con la massima pacatezza ed onestà, contrariati dall’attuale stato delle cose, condannano fortemente quest’atto e chiedono a questo punto alle Forze dell’Ordine e anche a tutti i Partiti politici, di attivarsi affinchè si possa realmente garantire una competizione elettorale serena e nel rispetto massimale delle civili regole democratiche.

Share

Lascia una risposta