Come porteremo i capelli questa estate

266

Dopo le sfilate presentate dai maggiori stilisti per la primavera estate 2010, le novità e le tendenze di moda dei capelli già si vedono in giro. Una novità: ritornano i capelli corti! Sulle passerelle si sono osservati molti tagli svelti, femminili e facili da curare, ma anche le lunghezze medie semplici e gestibili facilmente. Sempre di moda, comunque, i capelli lunghi, preferiti dalle ragazze più giovani che ritengono il “lungo” più sensuale.
Non è detto però che il “lungo” sia più sexy del “corto”. Si sono visti dei tagli androgeni nelle sfilate di Roberto Cavalli che  rendevano le modelle molto sensuali. Comunque chi vuole essere al top deve portare il caschetto corto. Il taglio più moderno, più trendy e più attuale è infatti piuttosto lungo sul davanti e molto corto dietro. Taglio versatile ,ma molto femminile.
Anche le lunghezze medie vanno bene però sono alquanto cambiate. Niente più tagli scalati, ricercati e movimentati, ma tagli di capelli molto tranquilli diritti con lunghezza pari, appena sopra le spalle. I capelli non devono essere necessariamente  lisci ,ma si possono tenere ricci o ondulati. Si possono creare molti look con la media lunghezza.
I capelli lunghi hanno dominato le scorse stagioni e se non si avevano lunghi si provvedeva ad allungarli. Quest’anno, bando al posticcio, la naturalezza vince e niente extension!
Per i capelli lunghi infatti si avranno sempre tagli molto naturali, ma è importante per portare il “lungo” che i capelli siano sani e forti. Comunque è un po’ passata la moda dello scalato estremo, bene invece le ciocche lunghe, i balsami e le maschere idratanti per mantenerli sempre lucidi e corposi

Giuseppina Cirillo

Lascia una risposta