Gragnano: ecco il direttivo della nuova Ascom

279

Franco Minopoli

Si è ufficialmente presentata venerdì sera, presso la sala convegni dell’Hotel Parco, la nuova Ascom di Gragnano guidata da neopresidente Franco Minopoli. Nell’occasione, sono stati comunicati  ufficialmente i nominativi dei componenti del nuovo direttivo Ascom: «I consiglieri – spiega Minopoli – sono stati scelti esclusivamente per competenze tecniche, zone e mansioni che andranno a ricoprire. Sarà una sorta di direttivo “tecnico”». Il direttivo, infatti, sarà composto da tanti giovani,dai 25 anni in su, e da un esponente della vecchia Ascom che porterà la sua esperienza. Tra essi ci saranno due donne, due consiglieri delle estreme periferie e una figura extra, quella del coordinatore dei rappresentanti di zona. Oltre al direttivo sono stati nominati 25 commercianti rappresentanti delle varie zone individuate da Minopoli. Dunque, il nuovo presidente dell’Ascom gragnanese sarà coadiuvato dal vice Salvatore Ingenito e da Isabella Barbato, che ricoprirà i ruoli di segretario e addetto stampa. I sette consiglieri, invece, avranno tutti un compito ben preciso. Gianfranco Navatta sarà il tesoriere; Alfonso Scola si occuperà degli aspetti legali; Antonino Moccia organizzerà orari e calendari; Giuliana Langellotto organizzerà gli eventi; Raffaele Caso e Catello Avella si occuperanno di viabilità e altre problematiche; infine, Ciro Fontana gestirà la comunicazione e le informazioni. Ai sette consiglieri, al presidente, al vice e alla segretaria, si affianca Francesco Saverio Di Nola, che ricoprirà il ruolo di coordinatore dei Rappresentanti di Zona. Infine, è stato anche scelto il logo della nuova Ascom gragnanese, grazie ad una sorta di concorso libero. I lavori sono presentati negli ultimi giorni, e alla selezione hanno partecipato le giovani artiste di Gragnano ed alcuni grafici. L’esposizione dei loghi è stata “riservata” al popolo di Facebook, nel gruppo fan “I commercianti di Gragnano”.

Dario Sautto

Share

Lascia una risposta