Gragnano, teppisti a scuola: rubati due registri a Sigliano

260

Ingresso forzato, pavimento cosparso di coca cola e due registri scomparsi. Ieri mattina si mostrava così il plesso Sigliano del Primo Circolo “Ungaretti” di Gragnano. La scuola elementare, infatti, è stata devastata da ignoti durante l’ultimo fine settimana, e la scoperta è stata fatta solo ieri dal personale del plesso periferico del primo circolo gragnanese. Il pavimento era ancora invaso da liquido che, dopo poco, è stato individuato come semplice coca cola. Gli armadietti erano stati messi tutti a soqquadro e da uno di essi erano scomparsi due registri. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Sossio Giordano, che hanno effettuato un sopralluogo. A quanto pare, è stata semplicemente forzata la porta d’ingresso della scuola e, forse per un dispetto a qualche insegnante, sono stati devastati uffici ed aule del piccolo plesso di via Sigliano. Dopo i controlli è stato escluso che ci sia stato qualche furto: i teppisti, infatti, si sono limitati a portare via soltanto due registri. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei militari dell’arma che indagano sul caso.

Dario Sautto

Lascia una risposta