Fincantieri, Bobbio: il ministro Matteoli ha annunciato nuove commesse

189

Luigi Bobbio

“La presenza a Castellammare, ieri sera, del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, è la dimostrazione emblematica di una nascente filiera istituzionale che legherà la mia amministrazione e il Governo nazionale, per portare sviluppo e occupazione sul territorio”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra, Luigi Bobbio. “Il ministro Matteoli”, ha aggiunto, “ha voluto regalare alla città due importanti annunci: il primo, relativo all’inserimento nel decreto incentivi, varato nella mattinata di ieri dal consiglio dei ministri, di una provvista finanziaria di 50 milioni di euro destinata alla cantieristica nazionale, che porterà a breve alla riapertura del tavolo nazionale per l’affidamento ai cantieri di Castellammare della costruzione dei due tronconi della nave per la Protezione civile. Il secondo annuncio ha riguardato, invece, la prossima comunicazione della data per il bando di gara per la realizzazione di due pattugliatori della capitaneria di porto, che sarà certamente anch’essa affidata alla nostra Fincantieri. Si tratta di commesse”, ha sottolineato Bobbio, “che porteranno lavoro per i prossimi tre anni, almeno”. “Vigilerò, inoltre, sulla chiusura in tempi brevissimi dell’accordo di programma per l’affidamento a Fincantieri dello studio di fattibilità del nuovo bacino di carenaggio, in relazione al quale ho già ottenuto, personalmente, dal capo di gabinetto del ministero dello Sviluppo economico la disponibilità per la sua attuazione di fondi sia della legge 181/89 che di fondi del ministero delle Infrastrutture”. “Sono molto soddisfatto per la risposta che l’Esecutivo nazionale ha voluto dare alle mie iniziative a sostegno dell’occupazione in città. Ho lavorato in silenzio, com’è mia abitudine, senza speculare – come hanno fatto altri – sulla crisi e sulle difficoltà degli operai e senza mentire loro con false notizie e false promesse, riuscendo così a raggiungere un risultato concreto e tangibile che è testimonianza non solo della mia affidabilità, ma anche della mia passione per le sorti di questa splendida città”.

Lascia una risposta