Vozza: “Pubblicare gli esiti della Commissione d’Accesso”

207

Il sindaco Salvatore Vozza rinnova l’appello a Prefetto e Ministro dell’Interno: “Si rendano pubblici gli atti della Commissione d’Accesso al Comune di Castellammare. Solo in questo modo i cittadini potranno scegliere in piena consapevolezza i propri rappresentanti per i prossimi cinque anni”: “La conoscenza di quanto accaduto- continua Vozza- è un diritto di ogni singolo elettore stabiese. La verità non mi spaventa e non deve spaventare nessuno. Lo dico, con serenità, a Luigi Bobbio che sollecitato su questo tema mi ha accusato di scarsa cultura istituzionale e ha lanciato insinuazioni pesanti. Io non voglio raccogliere né le sue accuse, né le sue insinuazioni. Penso solo che il suo sia un atteggiamento presuntuoso e che il candidato del centrodestra non perda mai l’occasione di alzare i toni contro di me, anche quando è in ballo una questione così seria e delicata come il lavoro della Commissione d’Accesso al Comune e il diritto di sapere per ogni elettore stabiese”.

Condividi
PrecedenteMetti una sera a… Torre Annunziata
SuccessivoRosa Cuomo: “Il nostro programma prevede progetti per i randagi”
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.

Lascia una risposta