Gragnano, il sindaco Patriarca: “Scuolabus gratuito fino a giugno”

238

Scuolabus gratuito per tutti gli alunni gragnanesi negli ultimi due mesi di anno scolastico. La giunta comunale, guidata dal sindaco Annarita Patriarca, ha approvato il nuovo regolamento per il servizio. Sarà l’ente gragnanese, attraverso dei fondi prelevati dal prossimo Bilancio, a versare alla ditta i 24mila euro richiesti per espletare il trasporto scolastico fino al 12 giugno. «Tutto ciò – afferma la Patriarca – è stato fatto per ovviare in parte al grosso disagio arrecato alle famiglie attraverso la sospensione del servizio scuolabus per circa sei mesi». Un ritardo dovuto a verifiche sui mezzi e a vari ricorsi presentati da alcune ditte escluse originariamente dal servizio. Il trasporto scolastico cittadino è infatti ripreso soltanto questa settimana, grazie alla procedura negoziata conclusa dall’amministrazione comunale con la ditta Angelino di Napoli. «In un primo momento eravamo disposti a rinunciare anche alle nostre indennità per garantire il servizio gratuito – continua il primo cittadino -. Poi, grazie anche al lavoro effettuato dai funzionari comunali, abbiamo deciso di attingere i fondi dal Bilancio, visto che la spesa non era elevata». Anche gli altri componenti della giunta hanno ribadito che questa decisione è stata presa per «risarcire in minima parte le famiglie che, fino ad oggi, hanno affrontato dei disagi per quella che comunque era e resta una battaglia per la legalità».

Francesco Fusco

Lascia una risposta