Santa Maria la Carità: il sindaco Cascone inaugura una nuova strada

212

Inaugurata la nuova strada di collegamento tra via Pioppelle e via Scafati. Martedì mattina, dinnanzi agli alunni ed al corpo docente delle scuole cittadine, è stato tagliato il nastro che permetterà l’accesso alla nuova strada di collegamento. Un’opera stradale attesa da diversi mesi da tutti i cittadini sammaritani e che già dal mese di agosto intravedevano la realizzazione della nuova arteria stradale che permetterà di migliorare la viabilità, snellire il traffico nel pieno centro cittadino e ridurre il traffico acustico e ambientale. La nuova strada di collegamento tra via Pioppelle e via Scafati sarà in via sperimentale, a senso unico da via Pioppelle a via Scafati ed è già comprensiva dell’idonea segnaletica stradale, sia orizzontale che verticale. Questo senso unico modificherà anche il transito e la circolazione degli automezzi in via Pioppelle che sarà anch’essa a senso unico dalla piazza Ernesto Borrelli a via Carrara, provvedimento reso necessario per smaltire il traffico ed i numerosi intasamenti creatisi fino a qualche giorno fa, provocando numerosi disagi e malumori da parte degli stessi residenti. Inoltre, la nuova strada di collegamento è stata dotata di nuovi punti di illuminazione e di una piccola area di sosta e di intrattenimento, con tanto di panchine e spazio libero. Diversi mesi di attesa per ottenere l’inaugurazione e l’accesso libero del nuovo tratto stradale, come ricorda il sindaco Franco Cascone, dovuti soprattutto ai ritardi avuti nell’esproprio delle terre di pertinenza, nei procedimenti burocratici adottati e nella ricerca di finanziamenti per far eseguire i lavori stradali. L’apertura della nuova strada di collegamento è solo una delle tante iniziative intraprese per migliorare la rete stradale e di conseguenza la viabilità nel centro cittadino e nelle strade periferiche di Santa Maria la Carità. Infatti come tiene a ricordare il sindaco Franco Cascone, continuano i lavori della macchina comunale per procedere all’apertura di nuove strade di collegamento, oltre all’ammodernamento e alla ristrutturazione delle principali strade cittadine, compreso il rifacimento dei manti d’asfalto, il tutto per migliorare la vivibilità e la qualità della vita dei cittadini. «Abbiamo realizzato la nuova arteria stradale che permetterà di migliorare la viabilità, snellire il traffico nel pieno centro cittadino e ridurre l’inquinamento acustico e ambientale – sottolinea il sindaco sammaritano – è una delle tante opere stradali previste dalla mia amministrazione comunale ed è di fondamentale importanza perché tutti i cittadini, finalmente, ne potranno usufruire. Non possiamo che ringraziare i proprietari delle terre espropriate, perché è anche e soprattutto grazie a loro se possiamo beneficiare di questa nuova strada di collegamento».

Vincenzo Vertolomo

Lascia una risposta