Capri nel Medioevo: un racconto d’integrazione in uno spot

341

Sarà la proiezione dello “spot 2010” ad aprire ufficialmente la quarta edizione del “Capri Art Film Festival”, la kermesse di cinema, musica e teatro che si svolgerà sull’isola dal 21 al 24 aprile prossimo.

Lo spot verrà proiettato domenica 11 aprile alle ore 11.30 nel corso di una conferenza inaugurale di presentazione  che si terrà al Palazzo dei Congressi di Capri.

Quest’anno il cortometraggio realizzato dall’associazione Capri Film Festival, scritto ancora una volta da Simone Di Martino e diretto da Marco Renda, è ambientato nel lontano medioevo, in un’epoca dove sull’isola azzurra si assisteva alla lotta di occupazione tra i saraceni  ed popolo indigeno.

Lo spot è dedicato al tema della diversità, il filo conduttore della manifestazione: in questo caso la diversità intesa dal punto di vista etnico e razziale, poi superata con l’integrazione e l’ospitalità.

Infatti, si tratta della storia di uno straniero che, vittima di un naufragio, si ritrova sulla spiaggia di Marina Grande, dove inizia la sua avventura sull’isola che, partendo dall’incontro con una bambina, lo porterà a scontrarsi con la diffidenza e l’ostilità della comunità locale, per poi integrarsi completamente con la stessa.

Per ricreare le giuste atmosfere, i produttori si sono avvalsi, oltre che di una troupe di circa sessanta giovani, isolani e non, della partecipazione straordinaria dell’attrice Federica Citarella, della preziosa collaborazione della “Annamode Costumes” di Roma (ditta che ha fornito, tra gli altri, i costumi usati per il nuovo film Robin Hood con Russel Crowe). Si è rinnovata, inoltre, l’importante partnership con la “Augustus Color” di Roma, uno dei più importanti centri di post produzione d’Europa. Il tutto impreziosito dalla partecipazione della “Compagnia dell’Aquila bianca”, associazione culturale che si occupa prevalentemente di ricostruzioni storiche e cultura medioevale.

E’ già possibile vedere on-line il trailer all’indirizzo del blog del Festival: http://news.capriartfilmfestival.com/

Lascia una risposta