La Campania in scena al Carnibal di Licola con Caldoro e Schifone

“Una serata in cui la Campania sia al centro dell’attenzione”, questo il proposito del Consigliere Regionale del Pdl Luciano Schifone che giovedì 15 Aprile incontrerà amici e sostenitori al Carnibal di Licola, non solo per ringraziare chi ha creduto in lui in questa tornata elettorale, ma per dimostrare come la Campania, possa essere competitiva nell’ ambito del turismo enogastronomico, fatto anche di accoglienza ed alta qualità dei servizi, garantita dalle nostre strutture ricettive e dalle centinaia di agriturismi presente sul territorio regionale. Saranno infatti allestiti degli stand per la degustazione di prodotti partenopei grazie all’adesione del Consorzio della Mela Annurca di Giugliano e di Calviati Ortofrutta, del Consorzio Salame di Napoli DOP con il Salumificio Spiezia ed Italcarni. Sarà inoltre possibile degustare la vera pizza napoletana grazie all’Associazione pizzaioli, coadiuvati dall’Associazione dei panificatori, dei pasticcieri e del Biscottificio Baino, il tutto irrorato dai vini dei Campi Flegrei provenienti dalle cantine Farro e del Consorzio di Gragnano cantine Poggio delle Baccanti di La Mura. Il personale è stato invece attinto dall’Associazione A.M.I.R.A., mentre a dare il via alla serata ci sarà Salvatore Calise di Radio Marte, a seguire il cabaret di Lucia Cassini e il festival di canzoni napoletane di Antonello Rondi, show live di Diego Moreno, musica dal vivo con il duo Mister Hide e fino a notte fonda con il dj Max Bove. “Abbiamo deciso di unire questa serata di ringraziamento ad una promozione dei sapori, della tradizione e dell’accoglienza Campana, per sottolineare ancora una volta come i prodotti della nostra terra posseggano qualità inestimabili, da valorizzare e rilanciare per far ripartire una regione martoriata ed assicurare ai nostri giovani un futuro solido e stabile a casa loro, fermando una volta per tutte la fuga verso altre regioni o all’estero per mancanza di prospettive occupazionali”, ha dichiarato l’On. Luciano Schifone. “La partita vinta alla Regione -ha continuato il Consigliere- non deve essere un punto di arrivo, ma di partenza verso un cammino non facile, perché la Campania ha gravissime difficoltà in tutti i settori, a partire dalla sanità, passando per il terzo settore e l’agricoltura, finendo con la viabilità e il turismo, ma questa è una sfida che non possiamo assolutamente perdere e una causa a cui ognuno deve portare il proprio contributo concreto, mettendo finalmente da parte le parole e realizzando i programmi”. Prevista anche la presenza del neo governatore della Campania Stefano Caldoro.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteBoscoreale: “Stella Cometa” e “Cassiopea” presentano “Allcool” & “Voidborn” Live @ La Stazione
SuccessivoUn tempo e tre quadri di Antonio Sciotti. Sabato alle 18 al Teatro Bolivar
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.