Ecco i primi colpi di mercato per il Napoli

168

La stagione ancora non è giunta la termine ed il mercato del Napoli è nel pieno della sua evoluzione. Il Ds Bigon è impegnato, tra un viaggio e l’altro in tutto il Mondo, per imbastire trattative e scoprire giovani talenti alla Hamsik o alla Lavezzi. Il primo nome individuato e potrebbe essere scippato alle grandi di Europa è il difensore Victori Ruiz  del Espanyol.

Bigon si è fiondato a Barcellona per negoziare il trasferimento del calciatore dell’Espanyol, Víctor Ruiz. Il Napoli pare abbia già presentato un’offerta di 4 milioni per il centrale difensivo dell’under 21 spagnola. La società catalana, però, ha rispedito l’offerta al mittente ritenendola troppo bassa. Il giocatore veniva valutato il doppio, circa 8 milioni di euro. Il Napoli, quindi, ha finto di non essere più interessato al giovane originario di Esplugues de Llobregat. Probabilmente questo “bluff” ha spiazzato il ds dell’Espanyol, Germán de la Cruzyol, costretto a “svendere” i suoi gioielli per far fronte alla grave crisi finanziaria che ha colpito i Periquitos. Quindi ora si tratta, partendo dall’offerta iniziale della società partenopea, e abbiamo ragione di credere che si possa chiudere intorno ai 6 milioni. Il giocatore dal canto suo ha già espresso il proprio gradimento a trasferirsi alle falde del Vesuvio. Nel caso la trattativa andasse a buon fine sarebbe il primo calciatore spagnolo a vestire la casacca azzurra nella storia del club. Le trattative del Napoli però non si fermano a “Ruiz”, infatti si è alla ricerca di una prima punta e di un centrocampista, ed una volta coperti questi tre ruoli, difesa, centrocampo ed attacco, il Napoli provvederà a puntellare la rosa in vista degli obiettivi stagionali prefissati. Per il centrocampo il nome caldo è “Inler” del Udinese, il presidente De Laurentiis già a Gennaio ha cercato di portare questo giocatore sotto al Vesuvio, ma il patron friulano Pozzo, chiese la cortesia di trattare la sua cessione a fine campionato, nella trattativa per arrivare a Inler sarà inserito Luca Cigarini che potrebbe andare in comproprietà ai friulani, e favorire lo scambio, per Inler si parte d una base di 15 milioni di euro. Tanti invece sono i nomi che vengono proposti dai propri agenti alla società azzurra per  il bomber da venti gol che vuole il Presidente, ultimi in ordine di arrivo quelli di Trezeguet e Matri oltre a quelli sempre attuali di Giuseppe Rossi e Rolando Bianchi. Ma il sogno del numero uno azzurro rimane, Pazzini della Sampdoria, anche se diviene di giornata in giornata sempre più un obiettivo proibitivo visto i risultati della Samp, e l’Europa ormai quasi ad un passo. Quindi ecco spiegati i frequenti contatti con Lo Monaco del Catania, perché il Napoli vuole Maxi Lopez, indipendentemente dal possibile arrivo di un altro attaccante, infatti è stato proposto uno scambio Denis e soldi al Catania per l’intero cartellino di Maxi Lopez, e la cosa si farà perché Lopez ha voglia di grandi palcoscenici calcistici. Sul fronte ritorni ormai sembra reale il ritorno a casa di Fabio Cannavaro che vorrebbe chiudere la sua carriera nella amata Napoli, e per farlo è disposto a tutto, anche a rinunciare ai famosi diritti di immagine che lo scorso Giugno lo portarono a Torino, una scelta che potrà far discutere, ma il campione Fabio Cannavaro non si discute, perché con la sua esperienza potrà sicuramente far crescere i giovani difensori di talento che ci sono e ci saranno nel Napoli, come Santacroce, Rinaudo e il futuro Victor Ruiz, e questa volta De Laurentiis potrebbe accontentarlo. Sul fronte rinnovi pronti i contratti di Paolo Cannavaro e Gianluca Grava, che rinnoveranno con il Napoli nelle prossime settimane. Auguri ai giovani della primavera Liccardo e Maiello che hanno entrambi firmato un contratto triennale con il Napoli fino al 2013, e rimarranno ormai in pianta stabile in prima squadra. Allenamenti e qualche comparsa in panchina.In attesa di un esordio. In via di uscita dalla società azzurra, oltre ai vari Datolo, Contini e Mannini, e tutti quelli che sono ora in prestito ad altre squadre, lasceranno la compagine azzurra con molta probabilità anche i vari Giannello, Cigarini, Boglicino, Hoffer e Denis.

Grandi manovre per il Napoli nel prossimo mercato di Giugno e grandi nomi che scalderanno la piazza partenopea, che vedranno di sciuro un Napoli più forte e protagonista nella prossima stagione augurandoci che sia Champions League.

Cosimo Silva

Lascia una risposta