Tenta di rubare pc alla scuola guida: stabiese arrestato dalla polizia

216

Cerca di rubare i computer di una scuola guida stabiese, ma viene sorpreso ed arrestato dalla polizia. A finire in manette, la scorsa notte, Daniele Ridosso, pregiudicato 34enne, scoperto mentre cercava di forzare la porta principale dell’autoscuola Fierro. Gli agenti del commissariato di polizia di Castellammare di Stabia, guidati dal primo dirigente Luigi Petrillo e dal vicequestore Stefania Grasso, sono stati avvisati da alcuni passanti che avevano notato movimenti strani. La pattuglia di poliziotti così ha raggiunto immediatamente l’autoscuola Fierro, notando che Ridosso era proprio nei pressi. Una volta visti gli agenti, il 34enne ha tentato la fuga, prima rifugiandosi in un balcone, poi azzardando un salto dall’altezza di 10 metri. Atterrato su una tettoia, Ridosso l’ha praticamente sfondata, rimanendo intrappolato. Così gli agenti sono giunti sul posto e l’hanno arrestato per furto aggravato. Il 34enne aveva ancora con sé gli arnesi con i quali aveva scassinato il portone della scuola guida, ed è stato denunciato anche per danneggiamento.

Share

Lascia una risposta