Festa dei “Giò Madonnari” a Napoli

204

Il giorno 15 Maggio 2010 la Villa Comunale di Napoli (Ingresso P.zza Vittoria), ospiterà la “Festa dei Giò madonnari”. Quattro le associazioni coinvolte che portano questo evento per la prima volta a Napoli. Il Centro Turistico Giovanile – Gruppo Ingiro,  la Fondazione di recupero minorile ‘A Voce D’e Creature’, l’Associazione onlus Campania In Movimento e l’associazione culturale Il Mondo Dei Bambini,  con il contributo della Provincia di Napoli, il patrocinio morale del Comune e la sponsorizzazione del gruppo Msc Crociere e da Eldo Megastore, organizzano la simpatica gara artistica che coinvolge i  ragazzi della scuole elementari e medie inferiori, al fine di sviluppare la dimensione dell’espressività personale attraverso l’emulazione dell’antica arte dei pittori di strada.I ragazzi disegneranno con gessetti colorati  sull’asfalto o sui cartoncini, il mondo che li circonda, quello che vedono con i loro occhi  o che sognano per il loro futuro, ispirandosi al tema: “girogirotondo, quanto e’ bello il  mondo …….colora la tua idea di ambiente intorno a te !!”. Faranno così della strada uno spettacolo di bellezza e comunicazione. Proprio dalla freschezza e originalità dei loro disegni matureranno spunti di riflessione, idee, immagini di un mondo nuovo senza i disastri ambientali che ci passano davanti agli occhi quotidianamente. Alla luce del Protocollo d’Intesa tra il Centro Turistico Giovanile e il Ministero della Pubblica Istruzione (n. 457/A1 Febbraio 2001) e grazie alla collaborazione di insegnanti, genitori, dirigenti scolastici, famiglie, la festa dei Gio’ Madonnari diventa l’occasione per sensibilizzare i ragazzi ad un momento di festa comunitario per rilanciare il messaggio del protagonismo giovanile, dell’emergenza educativa, della sostenibilità ambientale e del turismo responsabile.

Marco Pirollo

Lascia una risposta