Sorvegliato speciale arrestato dalla polizia a Posillipo

1347

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Posillipo, nella serata di ieri, hanno arrestato Francesco Cotugno, 34enne, perché responsabile di inosservanza agli obblighi della misura della Sorveglianza Speciale della pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno, ai quali è sottoposto. L’uomo, affiliato al clan capeggiato da Antonio Calone, attualmente detenuto, è stato più volte notato in compagnia di pregiudicati. Cotugno, conosciuto negli ambienti delinquenziali come “O’micione”, fu arrestato dalla Polizia napoletana, unitamente ad altri appartenenti del medesimo sodalizio criminale al quale è affiliato, il 14 dicembre 1999 e, dopo una lunga detenzione, nel luglio dello scorso anno, all’atto della scarcerazione, è stato sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale. I poliziotti hanno arrestato l’uomo che, stamani, sarà processato con rito per direttissima.

Lascia una risposta