Cercola: tante iniziative in vista dell’estate

183
Sono già partite le iniziative estive programmate e seguite dal comune di Cercola ed in particolare dall’assessore alle Politiche Sociali, Tania Polito. Uno dei primi successi riportati l’apertura del centro diurno disabili. L’intera amministrazione si è rimboccata le maniche:  per la gioia di tutti gli iscritti e per il sollievo delle famiglie la prima cosa fatta è stata quella di assicurare il trasporto al centro attraverso l’utilizzo del pulmino della pubblica istruzione. In vista del caldo estivo e in linea alle attività ludiche ricreative e aggregative del  centro, sono state finanziate dal comune delle escursioni fuori porta. Le prime due uscite, già effettuate si sono tenute il 10 e il 12 giugno, all’antro della Sibilla a Cuma e successivamente sul litorale di Paestum con una passeggiata esplorativa. «Obiettivo dell’amministrazione – ci ha confermato l’assessore Polito – è di potenziare ulteriormente il centro diurno e dare sempre più assistenza ai meno fortunati migliorando loro, per quanto possibile, la qualità della vita». Intanto è pronta a partire una nuova iniziativa dell’assessorato alle Politiche Sociali, che per la prima volta volge la propria attenzione anche ai giovanissimi cercolesi. Con delibera di giunta del 6 giugno si è stabilito di finanziare la partecipazione di ottanta minori residenti a Cercola, con età compresa tra i 5 ed i 14 anni, di cui 5 diversamente abili, ai campi estivi che si svolgeranno presso le strutture comunali dal 1 luglio al 31 luglio. Contemporaneamente, in collaborazione con Associazione Progetto Ponticelli — NA 3, l’amministrazione Tammaro ha organizzato un progetto di avviamento al giuoco del calcio destinato a ragazzi tra i 12 e i 14 anni residenti a Cercola da tenersi nella struttura comunale di Viale dei Platani.Il periodo fissato va dal 20/06/2010 al 31/07/2010. Ancora qualche giorno per poter aderire all’iniziativa con apposita domanda all’Ufficio Protocollo dell’ente sino alle 12.00 del 20 giugno. Si tratta di una iniziativa a favore e per il recupero dei minori appartenenti a nuclei familiari multiproblematici e con disagio economico attraverso lo sport. Per quel che riguarda le Pari opportunità, nel corso dello scorso consiglio comunale è stato approvato il regolamento per l’istituzione della commissione cittadina e a breve seguirà la costituzione come disciplinata dal regolamento. Soddisfazione, infine,  per quanto organizzato a favore degli anziani. 130 nonnini di Cercola hanno già preso parte alla gita giornaliera a Montecassino tenutasi l’8 giugno. Da qualche giorno, poi, altrettanti anziani sono partiti per Giardini Naxos per trascorrervi una settimana di soggiorno climatico. Il rientro è previsto per mercoledì.
Luca Paolo Cirillo
Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta