L’Ordine dei medici compie 100 anni: al Teatro Mediterraneo festa di compleanno e cerimonia del Giuramento

147

Sarà un evento a più dimensioni quello organizzato per oggi, mercoledì 30 giugno, al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare dall’Ordine dei Medici di Napoli e dalla FNOMCeO. Perno della manifestazione sarà la celebrazione del Centenario (1910 – 2010) della legge istitutiva degli Ordini Sanitari dei Medici Chirurghi. Dunque 100 anni di storia dell’ente ordinistico da festeggiare degnamente. Ma non solo. Ad aprire la scaletta della giornata sarà, infatti, alle ore 10 l’annuale e tradizionale Cerimonia del Giuramento di Ippocrate che suggellerà simbolicamente l’esordio nella professione di circa 400 neolaureati in Medicina e Odontoiatria: alle nuove leve saranno consegnati il distintivo con il logo ordinistico e una riproduzione del testo originale del giuramento ippocratico. In occasione del solenne impegno che i neodottori sono chiamati a pronunciare, il dott. Gennaro Rispoli commenterà immagini sulla storia della medicina: «Le radici del futuro» è il titolo dell’intervento. Non mancherà, poi, un risvolto sociale di alto profilo. La conclusione delle celebrazioni è, infatti, affidata in serata ad uno spettacolo di beneficenza (inizio alle ore 20.30) il cui ricavato sarà devoluto alla fondazione «Santobono Pausilipon» per progetti assistenziali destinati ai piccoli degenti, ai loro genitori e all’associazione «L’altra Napoli» la cui azione sarà presentata con un video. Lo show, condotto da Patrizio Rispo, prevede poesia, musica, danza, cabaret e imitazioni. Nell’agenda della giornata, infine, figura anche una mostra d’arte con opere dei medici-pittori dell’Associazione Medarte: i quadri verranno esposti dalle 9 alle 22 nel foyer del teatro mentre un’estemporanea di pittura avrà luogo all’esterno. I proventi delle opere vendute saranno devoluti a organizzazioni onlus. In calce alla manifestazione i saluti del presidente dei medici partenopei Gabriele Peperoni.


Lascia una risposta