Sant’Antimo: in manette due persone per furto

222

Gli agenti del commissariato di Polizia Frattamaggiore hanno sottoposto a fermo di PG Domenico Onorato 28enne di Arzano e Natale Aruta 20enne napoletano per il reato di furto in concorso tra loro. Lo scorso 21 giugno poco dopo le 18.00 in Via Carducci nel comune di Sant’Antimo i due a bordo di un ciclomotore Piaggio Liberty blu hanno avvicinato un’auto, una fiat panda, condotta da una donna bloccata nel traffico,  sottraendogli la borsa che questa aveva sul sedile lato passeggero, con all’interno diverse centinaia di euro e dei documenti personali. I poliziotti in seguito hanno ad accurate  indagini sono risaliti all’identità dei due giovani. Poco dopo le 19.00 di ieri i poliziotti in Via Zanardelli nel comune di Arzano hanno notato Onorato, mentre era a bordo dello stesso ciclomotore utilizzato per commettere il furto. Il giovane alla vista della Polizia ha tentato di scappare ma è stato prontamente raggiunto e bloccato. A distanza di un’ora i poliziotti hanno intercettato in Via Santa Giustina, sempre nel comune di Arzano, Aruta . Il giovane alla vista degli agenti, si dava alla fuga a bordo di un ciclomotore avvisando i poliziotti che non aveva nessuna intenzione di farsi arrestare come il suo complice. Ne è nato un inseguimento dove il giovane riusciva a far perdere le sue tracce. Ma poco dopo è stato bloccato ed arrestato. I due sono stati condotti al carcere di Poggioreale.

Share

Lascia una risposta