Faceva prostituire la figlia di 11 anni: arrestata una donna a Torre del Greco

138

Gli agenti del Commissariato di polizia di Portici-Ercolano hanno arrestato, nel pomeriggio, una donna di 51 anni, perché destinataria di un provvedimento per la carcerazione. A.G.,  ben 7 anni fa, si rese responsabile, in concorso con altre persone, del reato di violenza sessuale in danno della propria figlia, all’epoca 11 enne. La donna, infatti, nel 2003, in cambio di denaro, acconsentiva che la figlia subisse atti di libidine, da parte di un anziano. Le indagini della Polizia, scattate nell’immediatezza, consentirono di arrestare nell’ottobre 2003 la donna ed i suoi complici. L’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica, in data 03.07.2010, ha emesso nei confronti della donna il provvedimento definitivo, dovendo espiare la pena di anni 4 e mesi 8 di reclusione, oltre al pagamento di una multa di €.14.000. A.G., rintracciata dai poliziotti in Torre del Greco, ove si era trasferita, è stata arrestata e condotta al carcere femminile di Pozzuoli.

Share

Lascia una risposta