Gloss: segreti trasparenti.

195

E’ uno dei prodotti più amati e trendy grazie a quella sua capacità di dare un tocco di colore alle labbra, sempre in trasparenza e senza appesantirne i tratti.


Roll on per un velo invisibile, goloso e luminoso sulle labbra ; in tubetto dalla formula gel, morbido e colorato per regalare volume alle labbra ; colato , compatto e molto  pratico, per permette di calibrare la quantità  ottenendo effetti di colore in movimento; crema gloss per sfumature intense ma sempre lucide e in trasparenza. Ultima frontiera quella del gloss in stick per una tenuta superiore nel tempo.

Ma ci sembra di sapere proprio tutto sul lucidalabbra? Ecco alcuni tips per glossomaniache incallite:

-Un trucco perfetto per l’estate e l’accoppiata di capi in pvc? Dalla sfilata Prada ecco modelle dalla pelle luminosa con tocchi di copriocchiaie e fard beige-rosato satinato per un alone luminoso e diffuso ( quasi impercettibile). Occhi contornati da una semplice matita marrone, sfumata e ombretto bianco all’angolo interno come tocco shining fino a toccare le sopracciglie. Sorriso vitaminico, acceso, luminoso ed extraglossy con una tonalità aranciata ben carica. Make up perfetto nei giorni e nelle notti d’estate..per sedurre e stupire con un guizzo di colore carico e vibrante, quasi “gommoso”.

– Paura che l’amato lucido con il caldo torrido tenda a colare? Basta evitare di metterne troppo o magari limitarsi all’applicazione come punto luce al centro delle labbra. Attenzione: a differenza del rossetto, anche se sbava un pò non è brutto da vedere. Anzi, può avere un’aria sottilmente sexy…

-Gloss leggermente colorato, magari vagamente fluo? Per dargli risalto, un trick riservato a chi ha ancora la carnagione pallida ( sole stiamo arrivando!!):  preparare  le labbra, prima di applicarlo, con una base di matita color carne, che farà “uscire” al massimo il colore…per labbra jelly come caramelle…da assaporare.

M.C.D’Apolito

Lascia una risposta