“Marino” o “celestiale” blu?

269

E’ blu mania in tutte le versioni: intenso, saturo, scuro come la notte, pavone, azzurro fino al turchese con le sue varianti che sconfinano nel verde. Il suo segreto? Mettere in primo piano gli occhi delle donne mediterranee e riuscire ad illuminare la carnagione abbronzata. Il celeste e l’acquamarina si sposano anche (e stupendamente) con i colori più eterei delle bionde. E niente paura:si può osare anche perchè le nuovi polveri giocano con sfumature trasparenti.

Più è satura più questa nuance sta bene alle donne con pelle olivastra e occhi scuri. Ma per un gioco d’opposti è anche il colore adatto alle blondissime. Sulla bruna evoca armonia e seduzione, sulla chiara suscita intrigo. Un ombretto celeste satinato ed una matita grigia riescono a dare forte personalità allo sguardo di una bionda con pelle chiara; guance rosate e rossetto rosa baby ed un intrigante-seducente effetto bambola  sarà assicurato.

I colori della mora potranno essere esaltati con una tonalità carta da zucchero, perlata, e dal contrasto con una matita nera capace di far aumentare la brillantezza dello sguardo.

In ogni caso per dare profondità e luce a entrambi i look è essenziale il ruolo del mascara, sempre nero. Tocchi sulle punte di una mascara ton sur ton permetterà di aprire lo sguardo rendendolo languido.

Attenzione all’ombretto perlato: si potrà “esagerare” solo se la forma dell’occhio è perfetta. Altrimenti è ok solo sulla palpebra fissa o nell’angolo interno come punto luce di uno smoky eyes. Se non se ne può farne a meno, è bene utilizzare subito dopo una matita: in questo si attenua l’effetto e si aumenta il contrasto.

Tendenza so green? Di sicura quella più in voga per quest’estate. Turchese, smeraldo, verde acqua, tre sfumature hot per lo sguardo, catturate anche alle sfilate. Una tonalità pastello stesa a piena palpebra per un look morbido- Nicole Farhi; mescolato al nero, l’ombretto turchese metalizzato rende gli occhi audaci, circondandoli- Issa London-; smeraldo e blu oceano, sfumati sopra e sotto per un look sofisticato-Miss Bikini-.

Un’idea per incarnati chiari dai riflessi dorati che si rifà al make up delle modelle della scorsa collezione estiva Gucci. Sfumare il turchese partendo dall’angolo interno fino a metà palpebra mobile, salendo a toccare l’arcata sopraccigliare. Il blu notte va sulla fissa  e all’angolo esterno. Mascara nero e per un supertrucco da sera sottolineare il contorno con una kajal blu.

Sinerette dagli sguardi audaci, intensi, magnetici dalle mille sfumature come le profonde acque del mare o incantevoli creature paradisiache dagli sguardi trasparenti,  ingenui e cristallini come cieli di montagna, sgombri da nuvole? A voi la scelta! 

M.Chiara D’Apolito

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta