Beppe Grillo: “Il prossimo presidente europeo sarà eletto a Corleone e Torre Annunziata”

197

«Per salvarsi l’Europa deve nominare un commissario straordinario per l’Italia, se necessario un liquidatore, altrimenti il prossimo presidente europeo sarà eletto a Corleone o a Torre Annunziata». Lo ha scritto questo pomeriggio Beppe Grillo sul suo blog (http://www.beppegrillo.it/), in un articolo dal titolo “Italia corrotta, Europa infetta”. Il comico genovese, ormai lanciatosi anima e corpo nella politica con il suo Movimento a Cinque Stelle, utilizza come esempio di massima corruzione il comune torrese, accostato alla cittadina siciliana che per anni ha nascosto il capo mafioso Bernardo Provenzano. L’articolo parla di ecomafie, traffico di armi e rifiuti. Ma si conclude, poi, con una sorta di appello all’Europa che dovrebbe “commissariare” l’Italia per salvare tutta l’UE dalla minaccia di mafia e camorra. E l’esempio camorristico scelto da Grillo è proprio Torre Annunziata…

Dario Sautto


Share

Lascia una risposta