Marigliano: prorogata la scadenza del condono Tarsu

191

È in atto, a Marigliano, una proroga relativa alla scadenza del condono Tarsu. Inseguito ad una deliberazione di Giunta del 31 agosto, l’Amministrazione ha stabilito una modifica dell’attuale regolamento comunale, nella sezione riservata al pagamento delle imposte, che prevede uno slittamento del termine per l’adeguamento tributario. La data, tenendo conto della pausa estiva e del rientro dalle vacanze, è stata spostata al 30 settembre per consentire ai cittadini di valutare la propria situazione attuale e l’“idea” di adeguarsi a norma di legge. Il condono si rivolge a tutti i contribuenti che hanno ricevuto notifiche da parte dell’Ufficio Tributi, ma anche a quelli che fino ad oggi hanno pagato meno del dovuto o hanno completamente evaso la Tarsu. Il condono, che rappresenta l’ultima possibilità di adeguamento in quanto non ce ne saranno ulteriori in futuro,  permetterà di “rimediare” a tali errori, consentendo a utenti privati, titolari di esercizi commerciali e di studi privati una regolarizzazione della propria posizione tributaria attuale e pregressa, senza che siano applicate sanzioni od interessi di alcun genere.

Giuseppe Annunziata

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta