Servizio civile, il vicesindaco Franco Carillo: “10 volontari per il Comune di Poggiomarino”

251

Sono dieci i volontari che saranno impiegati in progetti di servizio civile presso il Comune di Poggiomarino. Lo annuncia il vicesindaco Franco Carillo, assessore delegato dal sindaco Vincenzo Vastola.

Due i progetti: “Teniamoci per mano”, che vedrà 4 giovani impegnati in attività sociali per i meno abbienti, e “Appropriarsi della cittadinanza”, con l’impiego di 6 ragazzi presso lo sportello Immigrazione e Informagiovani. Possono partecipare alla selezione i cittadini italiani che abbiano compiuto il 18esimo e non superato il 25esimo anno di età alla data della presentazione della domanda e che siano in possesso dei requisiti elencati nel bando, consultabile sul sito del Comune, su www.amesci.org e su www.serviziocivile.it

La domanda di partecipazione, redatta in duplice copia, deve pervenire entro il 4 ottobre 2010 alle 14. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri 0818658201 – 0818658216 o scrivere a assistentesociale@comune.poggiomarino.na.it. Ai volontari verrà corrisposto un rimborso mensile di euro 433,80.

Spiega il vicesindaco Franco Carillo: “Oltre all’attuale bando, credo che presto partiranno altri progetti. È la dimostrazione che questa amministrazione ha fatto tanto per i giovani, impegnandosi ad aderire a progetti di servizio civile e coinvolgendo le nuove generazioni in diverse iniziative. Per i ragazzi si tratta di una opportunità di crescita culturale e sociale molto importante”.

Share

Lascia una risposta