Portici, auto abbandonate: problema insolvibile?

135

Il buon vivere nasce anche dalla risoluzione dei piccoli problemi che si ingigantiscono nel momento in cui il disinteresse degli organi preposti li fa diventare grandi. Portici è una città “stretta”,  il parcheggio negli appositi spazi non è mai agevole e , con queste  premesse, le auto lasciate in strada senza assicurazione e senza bollo  occupano spazio vitale.

Ne parlammo tempo addietro da queste pagine ma sembra che la questione non è risolvibile in quanto eventuali spese di rimozione cadrebbero sul bilancio del Comune(?), o perché occorre una speciale autorizzazione (?), o perché a nessuno frega niente del facilitare la vita al cittadino (?).

Eppure crediamo non impossibile risalire al proprietario, richiamarlo al proprio dovere con i mezzi appropriati e risolvere il problema che è molto sentito in città: sicuramente l’iperattivo assessore alla viabilità Salvatore Duraccio troverà la soluzione.

G.D.N.

Share

Lascia una risposta