Scampia: la polizia sequestra mezzo chilo di eroina e arresta spacciatore

158

Gli agenti del Commissariato di Polizia Scampia hanno arrestato Luigi Fasano, 30enne, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo è stato notato all’interno del plesso edilizio Lotto T/B dove indirizzava i giovani tossicodipendenti verso un pilone dell’energia elettrica, punto di raduno dove poi avrebbero ricevuto la droga. Fasano è stato fermato quando prelevava da un tombino le singole dosi. Nella circostanza gli agenti sequestravano una busta che conteneva 50 cilindretti di eroina e la somma di 178 euro, provento dell’illecita attività. Monitorando il comportamento dell’uomo, gli agenti riuscivano anche ad individuare  il luogo dove era nascosto l’ulteriore droga da vendere. Infatti all’interno della pavimentazione del vano ascensore di una scala condominiale, i poliziotti sequestravano 9 buste di cilindretti di eroina per un peso di oltre 400 grammi. L’uomo è stato condotto a Poggioreale.

Lascia una risposta