Verdi: “Dopo il turismo la discarica sta annientando le produzioni agricole del Parco del Vesuvio”

145

«La discarica nel Parco del Vesuvio – denuncia il commissario regionale dei Verdi ed ex assessore provinciale all’Agricoltura Francesco Emilio Borrelli – dopo il turismo sta annientando tutte le produzioni agricole del comprensorio mettendo in ginocchio l’economia vesuviana. Alcuni coltivatori stanno anche denunciando la presenza sempre maggiore di speculatori che girano nei campi acquistando i prodotti a meno della metà del proprio valore. La motivazione di tali prezzi bassi è dovuta al fatto che essendo coltivati nei pressi della discarica hanno uno scarsissimo valore di mercato e nessuno è interessato ad acquistarli. In questo modo gli speculatori si stanno arricchendo rivendendo invece i prodotti a prezzi di mercato, spesso su mercati esteri o nascondendo l’origine, e i contadini stanno abbandonando le terre».

Share

Lascia una risposta