L’Ottaviano Basket Villa Icaro vince e convince: con l’Avellino è 64-43

174

Le Ragazze dell’Ottaviano Basket Villa Icaro si abbattono sulla Nuova Partenio Avellino come un ciclone, alla prima gara di campionato fuori casa, le campionesse del Coach Roberto Tesone riescono ad imporsi su i padroni di casa in quel di Avellino per 64-43. La squadra dei paesi vesuviani riesce ad imporsi in tutti e quattro i quarti con un parziale di:  13-8; 13-8, 21-14; 17-12; per un avvincente risultato finale che ci teniamo a ribadire di 64-43,nonostante non siano mancati i soliti torti arbitrali, dai soliti noti. Le ragazze di Ottaviano vengono supportate in trasferta da circa cento tifosi venuti fino ad Avellino per gridare in coro “Icaro”, ormai diventato urlo di battaglia delle terribili ragazze del Vesuvio. La gara inizia subito in discesa con uno splendi tiro da tre punti di Francesca Rossi che va subito a canestro, la stessa Rossi a fine gara si rivelerà la migliore in campo con 23 punti messi a segno. Grande la prestazione di Imma Romano oggi capitano per l’assenza di Linda Ruggiero, la Romano è stata l’incubo del numero 18 Paola Pizzirani della Partenio unica fuoriclasse nella squadra avversaria. In fase difensiva sono state bravissime Sara Buonomo e Tanya Romano, invece cuore ed anima della squadra sono state Maria Scala, Rita Trocciola e Federica Adinolfi. L’altra giocatrice della squadra ottavianese che è riuscita a tenere alti i ritmi di gioco della partita è stata Marianna Maddaloni, un concentrato di classe, tecnica e tanto cervello in campo. Buona prestazione anche della giovane Jessica De Rubies protagonista di un ottima azione in solitaria, dove ha mostrato sprazzi di classe e tecnica di alta scuola. Al termine della gara è stata proprio la migliore in campo Francesca Rossi a complimentarsi con le compagne dicendo: “ Sono contenta per questa vittoria importantissima, per tanti motivi perché e la prima di campionato, perché e la prima fuori casa contro un ottimo Avellino, e terzo perché e stata la vittoria della squadra, indubbiamente sono contenta per la mia prestazione, ma e ovvio che senza una grande squadra non si posso raggiungere grandi obiettivi anche se parliamo di quelli personali, ed Ottaviano ha una grande squadra e siamo un gruppo fantastico ed alla prossima in casa spero di vedere il palazzetto pieno di tifosi pronti a sostenerci.” Anche il Presidente Ciro Tisci ha rilasciato alcune dichiarazioni a fine gara. “ Sono contentissimo, come dire, chi ben inizia è a metà dell’opera,  il campionato è lungo e ci sono ancora tante gare, e noi dobbiamo migliorarci sempre di più se vogliamo raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati.” Inoltre il Direttore Responsabile Giuseppe Ranieri aggiunge: “ Siamo contenti per la vittoria, ma in casa voglio che il Palazzetto dello Sport di Ottaviano diventi il nostro fortino, oggi ci hanno seguito in tanti in trasferta, ma in casa dobbiamo essere almeno cinque volte tanto, voglio ancora emozionarmi dinanzi alla platea ottavianese come tanto tempo fa, la squadra regalerà emozioni ai tifosi, e spero che i tifosi ci regalino allo stesso modo emozioni, per darci una marcia in più e vincere il campionato”. Insomma il campionato è appena iniziato, e Sabato prossimo alle ore 19.00 al Palazzetto dello Sport di Ottaviano le ragazze della Ottaviano Villa Icaro Basket saranno pronte ad un’altra battaglia contro la Costiera Amalfitana, sperando dinanzi ad un pubblico gremito  della platea ottavianese per riprovare le stesse emozioni di oggi.

Share

Lascia una risposta