Poggiomarino in festa per i cento anni di nonna Mafalda. Gli auguri del sindaco

214

Una vita dedicata alla fede e al lavoro di sarta. Mafalda Papa compie 100 anni e i cittadini di Poggiomarino festeggiano con lei giovedì 28 ottobre. Appuntamento alle 18, presso l’abitazione di Mafalda di via De Gasperi: interverrà anche il sindaco Vincenzo Vastola ed alcuni esponenti dell’amministrazione comunale. Il Comune, infatti, regalerà alla centenaria di Poggiomarino una targa e un mazzo di fiori. “Abbiamo voluto fare un omaggio a nonna Mafalda per festeggiare lei ma anche tutti gli anziani della nostra città, che sono un risorsa da rispettare e tutelare sempre”, spiega il sindaco Vincenzo Vastola.

Mafalda Papa è l’unica centenaria di Poggiomarino. Non si è mai sposata ed ha speso tutta la vita al servizio della fede nella religione cattolica. È stata un’attivista della Parrocchia di Sant’Antonio ed anche per questo padre Silvano Controne, il sacerdote responsabile della Parrocchia, per tutta la giornata di giovedì sarà accanto a lei nella festa. “Assieme pregheremo e ringrazieremo Dio per quanto ha fatto per Mafalda”, dice Don Silvano. La donna ha sempre lavorato come sarta presso la sua abitazione.

Ad accudire nonna Mafalda la badante Maria, il nipote Giovanni e gli altri nipoti e pronipoti. Mafalda Papa è in buona salute, è pienamente cosciente e vive questi giorni di festa con molta serenità: “Ha vissuto l’orrore delle guerre, il terremoto ma anche tanti momenti belli. Ora si sta interessando molto a quello che sta succedendo sulla discarica di Terzigno”, spiegano i nipoti   

 

Share

Lascia una risposta