Napoli, presentazione di “Vesuvio 1944”, a cura dell’Osservatorio Vesuviano

Giovedì 4 Novembre, alle ore 10:00, presso la Sala Conferenze dell’Osservatorio Vesuviano, Sezione di Napoli dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), via Diocleziano 328, verrà presentato il libro: “Testimonianze, Ricordi e Descrizioni dell’ultima eruzione del Vesuvio del marzo 1944” una ricerca storico documentale a cura di Elena Cubellis e Aldo Marturano.

Questo volume – come si apprende dal sito web dell’Osservatorio www.ov.ingv.it – raccoglie testimonianze dell’eruzione del Vesuvio del marzo 1944, affinché tale prezioso patrimonio di informazioni sull’evento eruttivo e di esperienze acquisite dalla comunità vesuviana e aree circostanti non andasse disperso. Alla ricerca sull’eruzione del Vesuvio del 1944 hanno partecipato 20 Istituti Scolastici e sono stati raccolti circa 300 questionari distribuiti su oltre 100 località (Campania, Basilicata, Puglia). Gli alunni hanno intervistato familiari e cittadini per raccontare l’evento eruttivo, spesso a loro sconosciuto. Le testimonianze contenute nel libro costituiscono una banca dati aperta, pronta a recepire quanti volessero partecipare alla raccolta delle testimonianze e dare voce a ricordi, forse mai raccontati, per arricchire sempre più le conoscenze sull’evento. Il questionario è uno strumento semplice e rapido per ricollocare, in un ambito guidato, le personali registrazioni di un avvenimento sicuramente non cancellato dalla memoria di chi l’ha vissuto.

Il libro, pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano INGV, con gli aggiornamenti successivi, sarà reso disponibile on-line; copie a stampa possono essere richieste agli autori scrivendo all’indirizzo e-mail: questionario@ov.ingv.it.

Ferdinando Fontanella

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteErcolano, emergenza in via Doglie: “Le volanti? E chi le vede…”
SuccessivoDa Scampia parte la “camminata” sportiva per la legalità,organizzata dall’UISP
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.