Sant’Antonio Abate: Enrico Varriale alla presentazione della scuola calcio A.S.D. GE.CA.

468

Serata ricca di sport, quella che sabato 29 ottobre ha visto a Sant’Antonio Abate, al “Grand Hotel La Sonrisa”, partecipi un centinaio di persone. La manifestazione è stata organizzata per presentare la nuova scuola calcio A.S.D. Ge.Ca., ma tra gli ospiti ci sono stati volti noti o meno del mondo del calcio, uno fra tutti il giornalista RAI, Enrico Varriale, che ha accettato l’invito anche per presentare il suo nuovo libro “Oltre la linea bianca”, edito da aprile scorso. Il libro di Varriale, come lui stesso lo descrive, vuole raccontare gli allenatori e i giocatori dal punto di vista umano, come sono davvero, per l’appunto, “oltre la linea bianca”.


Ma la “star” della serata è stata la scuola calcio A.S.D. Ge.Ca. fondata da Catello Gargiulo e Geo Cirillo. Oltre a coinvolgere i ragazzi di ogni età, i due presidenti hanno ideato anche la prima sezione di calcio femminile sul territorio abatese, ed hanno in cantiare l’ambizioso progetto “Diamo un calcio alla disabilità”, per permettere anche ai bambini meno fortunati di divertirsi grazie allo sport. Tra gli ospiti della serata, oltre a Varriale, hanno figurato il dott. Carmine Abagnale, abatese di nascita, ma attualmente residente a Milano e assessore allo sport del capoluogo lombardo, l’onorevole Gioacchino Alfano, punto di forza della nazionale parlamentare di calcio, l’avvocato Salvatore Colonna, presidente FIGC della Campania, il dott. Antonio Averno, consigliere di amministrazione RAI, e Giancarlo De Sisti, ex calciatore ed allenatore italiano, attualmente tecnico della nazionale parlamentare di calcio.

I veri protagonisti della manifestazione, però, sono stati i ragazzi, che hanno preso parte al progetto della scuola calcio A.S.D. Ge.Ca.. Per il momento sono solo dei bambini con grandi sogni e ambizioni, ma sperano di diventare grandi con un pallone tra i piedi.

Feliciana Mascolo

Lascia una risposta