Torre del Greco, addio alla scogliera: quando la riqualificazione distrugge

199

Delusione e rabbia tra gli abitanti di Torre del Greco quando un famoso e antico chalet nei pressi del porto è crollato a causa di lavori meccanici. Si stava intervenendo per rendere lo chalet un posto più sicuro, ma svuotando la scogliera dall’interno si è indebolita la muraglia che ha dovuto fare i conti nei giorni scorsi con una violenta alluvione.

Ormai della lunga scogliera della capitaneria di porto rimangono solo i resti: si infrange la storia di questa città, lì su quella scogliera che ha accompagnato le notti fredde di molti pescatori e le serate in compagnia. Un luogo di ritrovo distrutto per dei banali lavori di restauro venuti male.

Adele Palomba

Share

Lascia una risposta