Scafati: riapertura del polverificio borbonico

E’ stata convocata per venerdì 12 novembre 2010 alle ore 11,30 la Conferenza Stampa di presentazione della cerimonia inaugurale della ‘Riapertura del complesso monumentale del Polverificio Borbonico di Scafati’ che si terrà mercoledì 17 novembre 2010 alle ore 16,00 nella sede del Polverificio Borbonico in via P.Vitiello. Nel corso della Conferenza sarà altresì illustrato il programma di eventi e le mostre che apriranno la strada ad una serie di attività finalizzate alla creazione di un percorso turistico-culturale come veicolo per la promozione dell’arte e della cultura della nostra terra, che passa attraverso la creazione di un ‘Centro per la cultura e le arti’.

Parteciperanno alla Conferenza:

-Amministrazione comunale

Pasquale Aliberti – Sindaco di Scafati

Cristoforo Salvati – Assessore alla Cultura

-Comitato scientifico per la valorizzazione del Polverificio Borbonico

Maddalena Di Somma

Espedito De Marino

Angelo Pesce

Giovanni Villani

Giuseppe Zampino

-Soprintendenza per le province di Salerno e Avellino

 

-Angelo Casciello – scultore e pittore

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteScafati: il sindaco dichiara lo stato di calamità naturale
SuccessivoPoggiomarino: in arrivo le zanzariere per il liceo scientifico
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.