Confermata Matrone alla guida dell’Adap

171

Confermata la fiducia a Rosita Matrone alla guida dell’Adap, l’associazione di categoria che rappresenta gli albergatori pompeiani. La presidente uscente è stata confermata sfiorando l’unanimità dei voti espressi dagli associati. Le novità sostanziali, invece, riguardano la composizione del direttivo, nel quale ci sono state molte new entry e che ha assunto una forte caratterizzazione “rosa”: ben cinque componenti su otto, infatti, sono donne. E’ questo il responso delle urne, dopo le elezioni per il rinnovo della presidenza e delle cariche sociali che si è svolto nei giorni scorsi a Pompei. A capo del-l’associazione, dunque, è rimasta ben salda Rosita Matrone, dell’Hotel Palma, che ha ottenuto la riconferma del mandato dopo il percorso svolto negli anni scorsi alla guida dell’Adap. “Questa riconferma  dice Matrone  fa certamente piacere perché rappresenta un giudizio positivo per il lavoro svolto in tutti questi anni, in cui abbiamo cercato di contribuire in maniera determinante al rilancio turistico di Pompei, soprattutto dando il nostro contributo propositivo da operatori del settore. Siamo soddisfatti – conferma la presidente del-l’associazione di categoria – perché nel corso di questi anni abbiamo cercato di anteporre a tutto la strategia della programmazione della stagione turistica, in collaborazione con le istituzioni, per poter a nostra volta elaborare le strategie d’investimento e i pacchetti da presentare ai turisti, per dare loro un’offerta sempre più ampia e completa delle risorse del nostro territorio. I frutti di questo lavoro li abbiamo raccolti soprattutto negli ultimi tempi grazie alle recenti collaborazioni che si sono instaurate con la Soprintendenza archeologica e con il Comune, con i quali c’è un’ottima intesa. L’azione della nostra associazione proseguirà su questa linea”. Le novità scaturite dalle votazioni per il rinnovo delle cariche sociali riguardano soprattutto, come anticipato, la composizione del direttivo. Significativa la presenza di giovani e soprattutto delle donne nel nuovo direttivo dell’Adap, tra qualche riconferma (Africano e Bianco) e molte new entry. Questa la composizione del nuovo comitato dirigente: il vicepresidente è Rosario Africano (hotel Vittoria); Sonia Palomba, (hotel Diana), tesoriere; Eleonora Di Somma (Camping Zeus), segretario; Virginia Contaldo (hotel Degli Amici), revisore; a seguire: Ida Bianco (hotel Iside); Mena Avvisati (hotel Pompei Resort); Vincenzo Esposito (hotel Visagi) e Mario Donnaruma (hotel Pompei Resort).

(Marco Pirollo)

Share

Lascia una risposta