Trovati assegni per un valore di 49mila euro

193
Nella tarda mattinata di lunedì un collaboratore dell’ufficio del Sindaco, Felice Vassallo, ha ritrovato al di fuori dell’edificio comunale una serie di assegni dal valore complessivo di 49 mila euro. Gli assegni di ignota provenienza erano tutti trasferibili e già girati. Prontamente il sig. Vassallo ha provveduto a denunciare l’accaduto al Comandante della Polizia Municipale Maiello, il quale ha in poche ore scoperto la provenienza degli assegni e restituito la somma al diretto interessato, che sembrerebbe essere un imprenditore locale.
Il Sindaco ha personalmente elogiato il suo collaboratore: «Ciò dimostra-  riferisce il Primo Cittadino –  ancora una volta, nel caso in cui fosse necessario, la serietà e la dedizione dei collaboratori e del personale di cui questa amministrazione si circonda».
Un encomio potrebbe essere attribuito al Sig. Vassallo, il quale ha modestamente chiarito di aver fatto tutto quello che è in dovere di un normale cittadino.
Share

Lascia una risposta