Napoli, presentazione del libro “Terre e Promesse”

139

Venerdì 26 novembre, alle ore 11.00, verrà presentato a Napoli, presso la libreria Mondadori di via dei Mille n.78, il libro “Terre e Promesse”, raccolta di racconti curata da Jean-Renè Bilongo, sindacalista e mediatore culturale, in collaborazione con i giornalisti Alessio Mirarchi, Riccardo Rosa e Stefano Esposito.

Il volume, edito dalla Gesco Edizioni, sarà presentato nel corso di un dibattito moderato da Vincenzo Caporale e a cui interverrà padre Alex Zanotelli, autore della prefazione agli otto racconti. Il filo conduttore dei libro, suddiviso nelle due sezioni “Sopra-vivere” e “Terre e promesse”, è quello dell’integrazione razziale, lungo un percorso che attraversa narrazioni, storie di donne e uomini in cammino, dalla Turchia, fino al litorale domizio, passando per Castelvolturno e il quartiere napoletano di Gianturco.

L’idea che ha racchiuso gli autori attorno a questo progetto prende le mosse dal fatto che oggi, in un clima di pericolosa involuzione nell’ambito dei rapporti con ciò che risulta estraneo o straniero, soltanto le Storie possano essere il veicolo adatto a guardare le cose con un occhio diverso, attraverso una più lucida prospettiva, utile a superare paure e pregiudizi e capace di facilitare la coesistenza tra le differenze.

Lascia una risposta