Gragnano: “Conoscere per tutelarsi”, convegno-dibattito sull’educazione sessuale e malattie sessualmente trasmissibili

Gragnano Giovane, con il patrocinio del Comune di Gragnano ed in collaborazione con l’Istituto “Don Lorenzo Milani”, organizza “Conoscere per tutelarsi”, convegno-dibattito sull’educazione sessuale e malattie sessualmente trasmissibili. Sabato 4 dicembre ore 16, presso l’auditorium “Don Lorenzo Milani” interverranno: Annarita Patriarca; sindaco di Gragnano; Catello Maresca, Dirigente Scolastico Istituto “Don L. Milani”; Rosalba Santarpia, Medico Chirurgo; Sofia Gallo, Psicologa. Di sesso i giovani ne parlano ma non sempre con cognizione di causa. Molti credono di sapere tutto attraverso il confronto con altri coetanei, i più fortunati ne parlano con i genitori ma sono tanti, soprattutto giovanissimi, quelli che non sanno ancora abbastanza di contraccezione o sono vittime dei luoghi comuni. Eppure le prime esperienze sessuali sono sempre più precoci, gli aborti fra le minorenni sono più che raddoppiati nelle under-14 passando dallo 0,5% del 1995 all’1,2% del 2005 e sono in aumento anche le malattie sessualmente trasmissibili come la clamydia che negli ultimi 10 anni è cresciuta di 6-10 volte a seconda delle regioni. Tutto quello che avresti voluto sapere sul sesso e non hai mai osato chiedere. Tutto quello che non avresti voluto sapere sul sesso e che purtroppo ti hanno detto. Tutto quello che invece di sapere avresti voluto fare. Tutto quello che invece di fare avresti preferito soltanto sapere. Insomma tutto quello che di sicuro non troveresti dietro l’angolo. Al termine del convegno sarà rilasciato un attestato di partecipazione che può essere riconosciuto dal consiglio di classe come credito formativo per l’esame di stato.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePortici: misure di prevenzione contro il racket in vista del Natale
SuccessivoNapoli: 9 panetti di hashish in auto, arrestato Andrea Bellopede
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.