Castellammare, beni culturali: 1,8 mln euro per Chiesa Santa Maria Assunta e San Catello

149

C’è anche la chiesa Concattedrale di Santa Maria Assunta e San Catello di Castellammare di Stabia tra gli interventi inseriti nello schema di decreto del presidente del Consiglio dei ministri per la ripartizione della quota dell’otto per mille Irpef devoluta alla diretta gestione statale per il 2010, nella categoria “Conservazione dei beni culturali”.

All’Istituto religioso andranno oltre un milione e ottocentomila euro per il consolidamento statico e restauro conservativo della cappella di San Catello.

“Intendiamo ringraziare l’on. Gioacchino Alfano per l’attenzione mostrata nei confronti del territorio di Castellammare di Stabia”, hanno dichiarato il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, e l’assessore comunale ai Beni culturali, Antonio Coppola, “e per l’impegno profuso nel valorizzare e difendere un bene storico-architettonico, come la Concattedrale di Santa Maria Assunta e San Catello, di straordinario valore per la comunità dei fedeli stabiesi”.

Lascia una risposta