Pompei: “Incontriamoci a teatro” al Mattiello

248

Al teatro Mattiello di Pompei proseguono gli spettacoli per il cartellone  della rassegna “Incontriamoci a teatro”, a cura dell’Associazione Culturale Exallievi Don Bosco il cui ricavato è destinato alle Opere Sociali Salesiane di Torre Annunziata. E’ andata in scena la commedia ”Pronto…6 e 22 ?” di Paola Riccora, diretta ed interpretata da  Aniello Birrante, veterano filodrammatico torrese che possiede il dono di una efficace mimica.  Lo spettacolo è stato presentato dalla Compagnia oplontina “Peppino Ottone”, gruppo nato nell’ambito della Parrocchia dello Spirito Santo, che prende il nome di un giovanissimo torrese, scomparso in concetto di santità (oggi già Servo di Dio). Birrante è l’anima di questa realtà filodrammatica che vanta nella sua stessa cerchia il Gruppo folk <’O Pazziariello>, compagnia messaggera delle tradizioni napoletane. La commedia rappresentata è di un’autrice  molto attiva negli anni ’50, di Lei ricordiamo testi quali “Sarà stato Giovannino” (uno dei primi grandi successi della “Compagnia Teatro Umoristico De Filippo” di Eduardo, Peppino e Titina), o “ ‘Nu mese ‘o frisco” (messo in scena in tempi recenti da Benedetto Casillo e Giacomo Rizzo) ed altri; dalle sue opere sono stati tratti films (alcuni interpretati anche dalla stessa Titina e da Nino Taranto). “Pronto… 6 e 22?” è un classico congegno brillante, articolato in una serie di complicate vicende, che causano equivoci ed eventi incredibili, sfocianti in una sequenza di scene farsesche e dialoghi divertenti. Il pubblico, pur cogliendo qualche piccola imperfezione (comune un po’ a tutti i filodrammatici), ha  applaudito Aniello Birrante, Mariarosaria Tarantino, Alfonsina Palmieri, Erminia Pinto, Marianeve Gallo, Ilaria Luongo, Rosalia Monsurrò, Giovanni Farnese, Antonio Santarpia, Gianluca Pantaleone, NinoAvitabile, Antonino Esposito, Mario Virginio Vassillo, Raffaele Raiola e Fabio Leveque.


F.O.

Lascia una risposta