Castellammare: il Forum dei Giovani contro le spese dell’amministrazione Bobbio

188

I membri del coordinamento del Forum dei Giovani nominati dai gruppi consiliari del centrosinistra condannano con fermezza lo sperpero di risorse pubbliche che l’attuale amministrazione continua a perpetrare a danni dei cittadini. Jose Criscuolo, Achille Gallotti, Vincenzo Russo, Michele Starace, Michele Vozza, Laura della Monica e Luca Longobardi attaccano il sindaco Bobbio: «Non solo questa amministrazione spende fior di quattrini in consulenze, sulle quali sono stati mossi anche seri rilievi dai revisori dei conti, ma ha anche la sfacciataggine di sprecare 8000 euro in penne, panettoni e cesti per festeggiare allegramente il Natale nel palazzo. Non siamo propriamente convinti che siffatto atto, per il quale il podestà è stato ironicamente definito Bobbio Natale, sia un gesto che segna nei fatti un abisso umano e culturale con chi critica e stigmatizza questa porcata, ma siamo oltremodo convinti che sarebbe stato di certo preferibile, se davvero (come siamo certi) questo abisso umano e culturale esiste, prendere i soldi per l’acquisto di questi doni dal “modico costo” dalle proprie tasche invece di utilizzare quelli dell’intera comunità. Avremmo preferito invece vedere quelle risorse riempire il capitolo di bilancio che riguarda il Forum dei Giovani (che è invece stato completamente azzerato) o almeno se non impiegate per permettere i lavori del Forum, utilizzate per risolvere i gravi problemi strutturali che da oramai due mesi  il coordinamento degli studenti della biblioteca denuncia a mezzo stampa. Bobbio fare il sindaco non significa occuparsi di minigonne, ronde, brindisi e shopping natalizio. Un sindaco deve occuparsi dello sviluppo della propria città e impiegare le risorse in tal senso».

Lascia una risposta