Scafati, al via le prime attività della ludoteca comunale

151

Lunedì 31/01/2011 presso la Ludoteca Comunale situata nei locali dell’Istituzione Scafati Solidale si terrà il primo evento LEGO, manifestazione organizzata dal presidente della struttura Antonio Fogliame e dal Direttore Maddalena Di Somma, per rafforzare il rapporto di collaborazione con la nota Azienda produttrice di giocattoli che ha donato alla neonata Ludoteca Comunale numerosi dei suoi prodotti ludico ricreativi. La giornata sarà caratterizzata da momenti di svago e creatività nell’ambito dei quali le ludotecarie avranno il compito di intrattenere una delegazione di alunni della Scuola Elementare di via Genova; ci saranno prima delle dimostrazioni da parte delle operatrici sulle modalità di costruzione di singoli giochi, successivamente ci sarà il coinvolgimento dei bambini che in prima persona collaboreranno alla messa a punto dei modelli LEGO”.

“Sono molto contento di questa iniziativa. – ha dichiarato il presidente Fogliame – La prima di una lunga serie destinata ai bambini dai 6 agli 11 anni. La ludoteca si pone come uno spazio ricreativo ed educativo dove i bambini possono giocare, divertirsi e fare nuove amicizie, seguiti e guidati da operatrici professionali che allieteranno le loro giornate con attività ludiche, animative e culturali. Il servizio accoglierà inoltre diverse tipologie di utenza, dai minori, agli anziani ai diversamente abili. Oltre a costituire un importante ed insostituibile servizio di sostegno alla famiglia, la Ludoteca si rivela, inoltre, un punto di incontro e aggregazione per genitori, nonni e zii che possono trascorrere del tempo, chiacchierare tra loro o giocare con i figli e i nipoti. Varie sono le attività che con cadenza periodica verranno articolate nell’ambito della struttura con l’utilizzo di giochi da tavola, costruzioni, colori, tempere, con la lettura di giornali e fumetti, con l’organizzazione di laboratori specifici, feste a tema, spettacoli e tornei. L’istituzione Scafati Solidale sta diventando gradualmente punto di riferimento dell’aggregazione sociale scafatese”.

Soddisfatto il Sindaco Pasquale Aliberti.

“La ludoteca rappresenta un punto di incontro e scambio tra generazioni, dove nonni, genitori e figli si incontrano e condividono insieme momenti fondamentali della vita quotidiana.  Il gioco può e deve essere un momento di confronto e di svago tra persone diverse, con differenti bagagli culturali”.

Per accedere al servizio, occorre iscriversi presso la sede della Ludoteca situata nei locali dell’Istituzione Scafati Solidale; tutti gli utenti residenti nel Comune di Scafati possono accedere alle varie attività che di volta in volta verranno strutturate. L’iscrizione è gratuita.

La Ludoteca Comunale è aperta al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì, di mattina dalle ore 10.30 alle ore 12.30, di pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30.

Share

Lascia una risposta