Cercola accoglie la Croce Rossa Italiana

202

Dopo aver scongiurato in extremis una crisi amministrativa che sembrava caldeggiare verso la fine anticipata del mandato Tammaro, la macchina organizzativa comunale riprende il suo bio-ritmo e trae dalla rinnovata fiducia, un maggiore slancio per il futuro. È di Martedì l’incontro di giunta che ha definitivamente concluso questo tiro e molla politico-amministrativo, rilanciando così la figura di Pasquale Tammaro come Sindaco e quella degli Assessori, tutti riconfermati. Molto probabilmente Martedì sono state anche ridistribuiti gli incarichi ed è nostra facoltà soltanto ipotizzare che non vi siano grossi mutamenti; difficile inoltre conoscere a priori i consiglieri che affiancheranno gli Assessori come vice-delegati, anche se ci si aspetta la partecipazione di alcuni dei 5 consiglieri dissidenti. Ancora più logico è supporre che sia l’Assessore Mario Montella che l’Assessore Tania Polito manterranno le deleghe precedentemente affidate loro, poiché il primo sarà impegnato in Consiglio Comunale il 25 Febbraio a riproporre, forse per l’ultima volta, la Proposta di Variante NTA al Piano Regolatore, mentre la dott. Polito parteciperà in veste ufficiale di Assessore alle Politiche Sociali all’inaugurazione della nuova sede della Croce Rossa Italiana, che avrà luogo Sabato 19. Il manifesto inoltre affisso pochi giorni or sono e dunque dopo la riunione di Martedì, tradisce anche l’Assessore Calvanese, il quale parteciperà all’inaugurazione nelle vesti di Assessore alla Pubblica Istruzione. Dunque non solo ipotesi: la manovra del dott. Tammaro porterà come grosso cambiamento soltanto l’affiancarsi agli Assessori dei Consiglieri di Maggioranza, nulla più. La sede, situata in Via Don Minzoni 108, sarà consegnata ai volontari, rappresentati dal Commissario Provinciale della CRI Paolo Monorchio, alle ore 18,30 dopo il saluto delle autorità politiche e l’usuale benedizione dei locali. «Cercola è una cittadina fortunata: il suo tessuto sociale, infatti, è ricco di persone perbene che mettono a disposizione le loro varie professionalità a servizio della popolazione e soprattutto delle fasce più deboli – ha detto il sindaco  Pasquale Tammaro – e la nostra amministrazione è fiera di sostenere l‟opera dei volontari valorizzando il loro lavoro e mettendo a loro disposizione strutture ed attrezzature adeguate. Il sodalizio tra la nostra protezione civile e la Croce Rossa Italiana – ha concluso la fascia tricolore – farà certamente bene alla nostra cittadina ed ai paesi limitrofi». L‟inaugurazione della nuova  sede dei Volontari del Soccorso a Cercola cade proprio nell’anno che il Consiglio dell’Unione Europea  ha proclamato come  “Anno Europeo delle attività di volontariato:  «Una felice coincidenza – ha  sottolineato l‟assessore Tania Polito – che vedrà un rinnovato impegno da parte dell‟amministrazione a supportare con spazi e attrezzature le attività dei volontari, riconoscendo il volontariato come catalizzatore di cittadinanza attiva e fautore di una coscienza civica che poggia le fondamenta sui valori di solidarietà, condivisione, partecipazione e altruismo disinteressato e senza altro scopo che sia quello di provare piacere ad aiutare le fasce più deboli del territorio».

Share

Lascia una risposta