U 17 Open Vesuvius – Virtus Madd. 56-45

128

VesuVius Project . All. Curcio

Romano 2 , Capasso 2 , Formisano 10 , Castiello 2 , Milano 5 (1da 3),D’Ambrosio, Esposito 3 , Ceriello 4 , Di Perna cap.10 (1 da 3) , Di Franco 2 , Versi 2 , Ioime 14 (1 da 3). Due ’94 e due ’96 e il resto ’95.

Virtus Madd. All. D’Addio.

Della Valle 9, Monaco,Monte 2, Pedata 11 (1 da 3), Galeno e Argo, Busico cap. 12 , D’Aniello 8 , Merola , Di Giovanni 3.

Un ’94 , due ’96 , il resto’95.

Un arbitraggio puntuale con qualche collaborazione(!?chiamiamola così,perché molto civile) da parte delle panchine, ha consentito un ritmo ed un gioco con buona tecnica e tanta scorrevolezza. Malgrado i molti falli ….. e tenendo conto che gli ospiti hanno difeso a zona quasi tutta la gara. Il VesuVius del presidente D’Avino raggiunge il Sorrento …. Per ora !! Comunque D’Addio ha fatto fare  una zona non troppo “ingessata” e indubbiamente per scelta , per arginare le ben note incursioni dei “piccoletti” ….. e del solito Formisano! Punteggio basso perciò , però i ragazzi di D’Addio hanno realizzato, e bene hanno fatto,15 punti su t.l. (ben il 33% del totale), al contrario (parzialmente ) dei padroni di casa. Infatti Della Valle  da parte sua ne ha fatti 7 sui nove del suo bottino totale.Un gioco basato , da una parte principalmente sul lungo, al contrario dei Cercolesi che operavano una buona circolazione di palla con dei tiri quasi tutti programmati. Buona distribuzione delle marcature di Curcio e dei compiti, che ha portato quasi tutti a canestro , a seconda del gioco.

Due modi di concepire la pallacanestro. Per ora vince Curcio. Gli hanno dato una grande mano in difesa sul lungo Castiello ed i piccoli sulle guardie , inpedendo loro di giocare liberamente e con difesa lunga per tutta la gara. I Casertani l’hanno tentata alla fine, ma i “piccoletti” erano molto veloci e padroni di palla. Buono Ceriello . Il più lucido per gran parte della gara è stato certamente Ioime! Possono godersi per ora il riposo!!!

A.M.

Share

Lascia una risposta