Torre del Greco, possibilità di recupero per l’ospedale “Maresca”

173

“In merito al Maresca desidero ringraziare sinceramente sia Michele Schiano, presidente della Commissione Sanità della regione Campania, per la Sua squisita sensibilità e attenzione mostrata nell’incontro tenuto nel pomeriggio presso il nostro Comune, sia il Comitato e i tantissimi cittadini per il notevole impegno civile profuso su una questione di prioritaria importanza per la collettività torrese e non solo”. Così Ciro Borriello, sindaco di Torre del Greco. “Abbiamo ricevuto – prosegue – conferme e assicurazioni dal Presidente Schiano che tutto quello che è possibile recuperare e valorizzare per l’immediato e prossimo futuro sarà salvaguardato. Saranno attivi, pertanto, il Pronto Soccorso, l’Urologia h12, Gastroentorologia ed altri reparti. Insomma, è un obiettivo non esaustivo, ma che ci consente di ragionare e aprire un varco per un destino di sicuro migliore di quanto fino a poco fa si era sciaguratamente preventivato”. “Continueremo – conclude il Primo cittadino – di certo e con determinazione a vigilare e seguire con scrupolo le fasi successive. In particolare, quelle dell’auspicabile rientro dall’emergenza e commissariamento della Sanità in Campania. Allora sono auspicabili ulteriori e ancora più favorevoli interventi per il prestigioso nosocomio. Intanto, sottolineo che tutti devono assolutamente fare la loro parte, in primis la Politica, quella vera che serve e tutela la salute dei cittadini.  E questa Amministrazione non si sottrarrà a tale compito.”

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta