Volla: brucia la Scuola di via Napoli

444

Incendiato all’alba il 2° Circolo Didattico di Via Napoli. Il rogo, che ha colpito il piano terra della nuova ala dell’istituto inaugurata lo scorso settembre, è stato appiccato da ignoti che sono penetrati dal retro della scuola, hanno attraversato i corridoi interni e anno raggiuntole nuove aule dell’edificio.

I vigili del fuoco sono accorsi intorno le 7 del mattino, avvertiti da un commerciante della zona che ha notato un denso fumo nero innalzarsi dall’edificio scolastico. Per ora i danni ammontano a più di 50mila euro, ma non è stato rilevato alcun deterioramento strutturale dell’edificio.

La indagini per incendio doloso sono in corso, ma la ricostruzione dell’accaduto e la scoperta del colpevole (o dei colpevoli) risulta difficile in quanto la scuola non è provvista di un sistema di videosorveglianza esterno nonostante le richieste fatte alla Regione.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Annone si è detto profondamente costernato ricordando di essere stato uno degli artefici principali della realizzazione di quella nuova ala della scuola.

Ricordando l’allagamento dell’istituto Matilde Serao dello scorso gennaio, questo è il secondo atto vandalico contro un edificio scolastico a Volla in meno di tre mesi.

Michele Romano

 

Share

Lascia una risposta